La Fraternità


«...e voi siete tutti fratelli» (Mt 23,8).
La Fraternità è quello che caratterizza innanzitutto i francescani; così, quindi, è chiamata la nostra comunità.

Dei fratelli che assieme, nel vincolo dello Spirito, mettono in comune quello che hanno, a partire dai propri talenti e dalle loro caratteristiche.

Fr. Enrico Russotto

Classe 1975, originario di Cammarata (AG), è responsabile della fraternità, in gergo francescano si dice “Guardiano”, assiste la locale fraternità della Gioventù Francescana (GiFra) e Responsabile per la Pastorale Universitaria della Diocesi di Pavia.

Fr. Camillo Galbiati

Classe 1932 e non sentirli, originario di Monza. Confessore attento e fedele. Per più di vent'anni ha fatto parte della fraternità del Convento Spedali Civili B.V. Maria Addolarata di Brescia prestando servizio presso la cappellania ospedaliera. Nel 2018 ha festeggiato i sessant'anni di sacerdozio. 

Fr. Franco Marocchi

Classe 1952, originario di Varese. Con un passato di pasticciere (un'arte che per fortuna non ha mai messo da parte!) è ora, da diversi anni impegnato nell'animazione e assistenza spirituale del mondo nomade, Sinto e Rom.

Fr. Maggiorino Stoppa

Classe 1966, originario di Cerano (NO). È assistente della fraternità dell'Ordine Francescano Secolare (OFS) di Pavia ed impegnato in alcuni servizi esterni alla Fraternità: Definitore provinciale e Assistente centrale della Piccola Famiglia Francescana

Fr. Celestino Pagani

Classe 1972, originario di Sant'Angelo Lodigiano (LO). Si occupa della Mensa per i poveri e della direzione del Coro dei giovani che anima le Sante Messe della domenica alle ore 11.30 e altre occasioni liturgiche. È il cantore della fraternità.