Mensa dei Poveri

IMG 5348

Sin dal loro arrivo a Pavia i Fratii Minori dedicarono la loro opera ai bisognosi. Nel 1945, al termine della guerra, che aveva duramente toccato anche la città di Pavia, la fraternità creò una mensa per i poveri intitolata a San Francesco d'Assisi distribuendo un pasto caldo a quanti bussavano alla porta del convento. Da allora questo luogo di carità nel cuore della città non ha mai smesso la sua attività e attualmente accoglie a pranzo 120  persone, ogni giorno, dal lunedì al sabato, dalle 11 alle 12.15 (con due turni).

Accanto a questo servizio, in collaborazione con la Caritas, due volte al mese, sono distribuiti i pacchi alimentari a famiglie e persone anziane in difficoltà. Il servizio in mensa e la consegna dei pacchi è possibile grazie alla partecipazione di numerosi volontari che mettono a disposizione di queste attività il proprio tempo e la propria dedizione e ai tanti benefattori che generosamente donano quanto può servire all'aiuto di tutti.

Per chi desidera dedicare un po' del proprio tempo condividendo con gli altri volontari il lavoro in mensa è possibile chiedere a Fr. Celstino che quotidianamente si occupa di questo servizio.

Per chi invece desidera aiutare la mensa e la realizzazione dei pacchi almentari è possibile farlo tutti i giorni portando ciò che si intende donare in convento . Gli alimenti di cui c'è più bisogno sono pasta, riso, olio e latte a lunga conservazione, legumi in scatola, biscotti. Grazie a tutti coloro che non faranno mancare il proprio sostegno, anche il più piccolo. 

 

  • Creato il .
  • Visite: 4151