Ripresa delle celebrazioni pubbliche

Carissimi fedeli,  il Signore vi doni la sua Pace.
Lunedì 18 maggio, potranno riprendere le celebrazioni nel nostro santuario, di ciò siamo veramente felici.  In questi lunghi mesi, è sempre stato nostro vivo desiderio quello di tornare a celebrare l'Eucaristia tutti assieme. Ora, però, dobbiamo chiedervi un poco di pazienza e collaborazione affinché l'accesso alla chiesa, la permanenza e le celebrazioni stesse possano avvenire in sicurezza per tutti,  salvaguardando comunque la bellezza della comunione con il Signore della vita e tra di noi. 

       In base agli accordi dei nostri Vescovi con il Governo italiano, e le disposizioni della nostra Diocesi, abbiamo anche noi studiato e predisposto la nostra chiesa per il servizio liturgico e sacramentale, domenicale e feriale.

        Per garantire le corrette distanze di sicurezza, è stato necessarrio ridurre a 65 posti, la disponibilità della chiesa, questo non dovrebbe comportare delle difficoltà nelle messe feriali, ma forse qualcuna in quelle festive. Per cercare di limitare il più possibile  i disagi dovuti al ridotto numero di posti, abbiamo aggiunto una S. Messa la Domenica alle ore 8:30. Vi chiediamo di dividervi nelle diverse celebrazioni domenicali: la prefestiva (il sabato) alle 18:30;  alle ore 8:30; 11:30; 18:30. 

        Per aiutarci a vivere nel modo migliore possibile l'incontro con il Signore e tra di noi,  per le messe domenicali, vi saranno dei fratelli e sorelle che svolgeranno un ministero dell'accoglienza e dare indicazioni e aiuto per lo svolgimento delle celebrazioni.


     Siamo sempre a disposizione per ogni chiarimento  e vi auguriamo ogni bene nel Signore..

         I vostri frati di Canepanova.