Orari

  • Giorni feriali

    • Ore 7.55 Lodi mattutine 
    • Ore 8.15 Messa
    • Ore 18.00 Rosario
    • Ore 18.30 Messa e al termine Vespri 
  • Giorni festivi

    • Ore 11.30 Messa
    • Ore 17.30 Rosario
    • Ore 18.00 Vespri
    • Ore 18.30 Messa 
  • Adorazione

    • Ogni mercoledì dalle 12.30 alle 13.20 (da ottobre a giugno)
    • L'ultimo lunedì del mese dalle 21 alle 22 (da ottobre a giugno)
  • Confessioni

    • Tutti i giorni (tranne il venerdì pomeriggio)
      dalle 8.45 alle 12.30 e dalle 15.00 alle 18.00

Avvisi

Sabato 25 maggio

Ore 21:00 In Santuario, Concerto

Lassa far a mi: La Sol Fa Re Mi

Improvvisazione e contrappunto dal XII al XX secolo per due flauti dolci

Info: https://bit.ly/2JWL1FQ

Domenica 26 maggio

Ore 21:00 In Santuario, Concerto

“Ave Dulcissima Maria”

musica ad honorem Beatae Mariae Virgini

INFO

Il 6 ottobre alle ore 21 in piazza del Duomo viviamo insieme l'eperienza di un concerto di evangelizzazione. 
Che cosa mette in movimento e fa battere il cuore? Per fra Matteo Della Torre, frate francescano minore, e il gruppo di musicisti e ballerine professionisti, è la bellezza! Il concerto di evangelizzazione è un tempo per dire grazie del dono della vita, è un tempo per condividere la gioia, un tempo per riaprirsi alla fiducia e alla speranza; è un tempo per incontrare uno sguardo che ci ricorda che siamo preziosi, amati e belli.

Tutto questo è vissuto attraverso la forza ed energia della musica, della danza, delle immagini e della parola del Vangelo. Un’esperienza capace di raggiungere tutti, dai più piccoli ai più grandi, questo perché la Bellezza è la vocazione a cui ciascuno è chiamato. Il desiderio che abita il cuore del gruppo “Tu sei bellezza”, è proprio quello di arrivare nel profondo delle persone che condividono questo tempo di preghiera che rende speciale e unica la serata.

Ci vuole coraggio? Anche, ma credo che ci voglia qualcosa di più, il desiderio di mettersi in gioco e lasciarsi toccare dalle proprie emozioni e dalla vita che possiamo vedere in modo nuovo. Spesso si cercano momenti - o così ci invitano a fare - in cui è sempre più necessario apparire, luccicare, emergere, momenti in cui stare a galla per sopravvivere, invece ogni persona è nata per brillare!!! Lo sguardo di chi si incontra al termine della serata dice proprio questo, uno sguardo luminoso pieno di gioia e di voglia di essere ciò che si è, infatti la bellezza è il nome che Dio dà ad ogni cosa creata, senza bellezza l’uomo vive nel caos, nell’incomprensione, nella solitudine, nel buio.

Il concerto di evangelizzazione vuole essere la restituzione di tutto ciò che il Signore ci ha donato e la condivisione con le persone di tutto ciò che è prezioso, importante e bello nella vita.