Orari

  • Giorni feriali

    • Ore 7.55 Lodi mattutine 
    • Ore 8.15 Messa
    • Ore 18.00 Rosario
    • Ore 18.30 Messa e al termine Vespri 
  • Giorni festivi

    • Ore 11.30 Messa
    • Ore 17.30 Rosario
    • Ore 18.00 Vespri
    • Ore 18.30 Messa 
  • Adorazione

    • Ogni mercoledì dalle 12.30 alle 13.20 (da ottobre a giugno)
    • L'ultimo lunedì del mese dalle 21 alle 22 (da ottobre a giugno)
  • Confessioni

    • Tutti i giorni (tranne il venerdì pomeriggio)
      dalle 8.45 alle 12.30 e dalle 15.00 alle 18.00

Avvisi

Sabato 25 maggio

Ore 21:00 In Santuario, Concerto

Lassa far a mi: La Sol Fa Re Mi

Improvvisazione e contrappunto dal XII al XX secolo per due flauti dolci

Info: https://bit.ly/2JWL1FQ

Domenica 26 maggio

Ore 21:00 In Santuario, Concerto

“Ave Dulcissima Maria”

musica ad honorem Beatae Mariae Virgini

INFO

Ave Signora santa! Con il saluto di San Francesco alla Beata Vegine Maria iniziamo il mese di maggio, il mese che la liturgia e la devozione popolare dedicano alla Santa Madre di Gesù. Anche noi, Frati Minori di Canepanova, che abbamo il nostro santuario intitolato a Santa Maria Incoronata, celebreremo questa ricorrenza con la preghiera e con quattro appuntamenti, tutti il sabato sera alle ore 21, tre presso la nostra chiesa e uno in Cattedrale.

Ecco il programma. Sabato 6 maggio inizieremo in santuario con un incontro di catchesi liturgica dal titolo "La presenza di Maria nel mistero liturgico e nell'architettura di Santa Maria Incoronata di Canepanova" tenuto da Fr. Tarcisio Colombotti (Ordine Frati Minori). Sabato 13 maggio, presso la Cattedrale, si svolgerà la Santa Messa con "Atto di Affidamento a Maria" presieduta dal Vescovo Corrado Sanguineti. Sabato 20 maggio, in santuario, avrà luogo una Veglia di preghiera mariana. Infine, sabato 27 maggio, sempre in santuario, il coro di Busto Arsizio e Fr. Francesco Metelli (Ordine Frati Minori) eseguiranno l'Inno Akathistos, antico inno liturgico della Chiesa bizantina, da cantare “non seduti” ((Ἀκάθιστος Ύμνος, l'inno non-seduto) ma in piedi, in segno di ossequio alla Theotòkos, la Madre di Dio. La Fraternità festeggerà con tutti i fedeli domenica 21 maggio alle ore 18.30 con un Messa Solenne, presieduta da don Gianni Brera, parroco di San Francesco. Seguirà un rinfreso a buffet per tutti.