Orari

  • Giorni feriali

    Ore 7.55 Lodi mattutine
    Ore 8.15 Messa
    ORE 18.00 Rosario
    Ore 18.30 Messa e al termine Vespri

  • Giorni festivi

    Ore 11.30 Messa
    Ore 17.30 Rosario
    Ore 18.00 Vespri
    Ore 18.30 Messa

  • Adorazione

    • Ogni mercoledì dalle 12.30 alle 13.30
    • L'ultimo lunedì del mese dalle 21 alle 22
  • Confessioni

    • Tutti i giorni (tranne il venerdì pomeriggio)
      dalle 8.45 alle 12.30 e dalle 15.00 alle 18.00

Avvisi

Preghiamo in fraternità Maria, Madre di Dio e della Chiesa, recitando il Santo Rosario.

Maggio è il mese che la liturgia cristiana e la devozione poplare dedicano alla Beata Vergine Maria, Madre di Dio. Per noi Frati Minori che abbiamo in Maria la nostra patrona e protettrice questo mese ha un significato ancora più bello. E per noi fraternità di Canepanova, che siamo custodi del Santuario di Santa Maria Incoronata, è davvero una occasione di festa.

Intendiamo trascorrerlo insieme a voi, vivendo i consueti momenti della Santa Messa, di Piazza&Vangelo per i giovani, di PassaParola per i govani adulti e della Lectio divina sul Vangelo di Giovanni. Ma in particolare vi ricordiamo l'appuntamento quotidiano con il Santo Rosario che nel mese di maggio speriamo sia sentito e partecipato. Le origini di questa preghiera sono tardo medioevali e e il suo nome deriva alla corona di rose, il fiore mariano per eccellenza. Il nostro caro Padre Camillo, assiduo nella recita e nella devozione, e noi con lui, vi aspettiamo in Santuario. 

La recita si svolge tutti i giorni alle ore 18 prima della Santa Messa. Il sabato e la domenica alle ore 17.30 per consentire alle  ore 18 il canto dei Vespri che nei giorni festivi precedono al celebrazione eucaristica.

Questa la preghiera alla Beata Vergine Incoronata di Canepanova, la nostra supplica per Lei. 

Ave, Maria:

tu nutri al tuo seno,  il Figlio di Dio, Gesù. 

In lui, che da te riceve il latte,

noi riconosciamo che davvero Dio si è fatto uomo.

Prega per noi, Madre di Dio!

Ave, Maria:

nel nutrimento che tu doni a Gesù

riconosciamo il segno del nutrimento spirituale che fa crescere anche la nostra vita.

Il puro latte dell’evangelo sia cibo e forza nel nostro cammino.

Prega per noi, Madre di Dio!

Ave, Maria 

la tua tenera cura materna per Gesù si estende anche a tutti noi,

che egli ti ha affidato come figli dall’alto della croce.

Sii per noi madre di misericordia.

Prega per noi, Madre di Dio!

Ave, Maria:

insegnaci a donare cibo, cura e attenzione ai nostri fratelli più bisognosi,

riconoscendo in essi il volto di Gesù,

che hai nutrito al tuo seno con tenero amore.

Prega per noi, Madre di Dio!

Ave, Maria,

guarda con bontà tutte le donne,

che come te partecipano interiormente al mistero della vita nascente.

e accresci in loro la cura per la vita di tutti.

Prega per noi, Madre di Dio!

Ave, Maria:

aiuta chi ha ricevuto, come te, 

il dono di un figlio: aiuta i genitori che vivono momenti di apprensione

e di difficoltà, e aiuta i figli che stentano a trovare il giusto cammino.

Prega per noi, Madre di Dio!

Ave, Maria: tu che hai ricevuto il dono della maternità,

aiuta le coppie che vorrebbero un figlio e incontrano ostacoli in questa

disponibilità alla vita: aiuta, risana e dona fecondità.

Prega per noi, Madre di Dio!

Ave, Maria

intercedi per la città di Pavia che riconosce in questa dimora

un proprio santuario cittadino  e donaci di vivere una vita giusta e pacifica,

nella serenità dell’anima e del corpo.

Prega per noi, Madre di Dio.