XXVIII Giornata Mondiale del Malato nella ricorrenza della Beata Maria Vergine di Lourdes
L'11 febbraio si celebra la ricorrenza della Beata Maria Vergine di Lourdes e la Gioranta Mondiale del Malato. Molte persone ogni anno si recano a Lourdes cariche di sofferenza ma anche di compassione e di Fede. Vi si recano per poter ricevere sollievo da una malattia grave e da una infermità chiedendo alla Madre di Gesù di intercedere presso Dio per una guarigione. Molte sono le testimonianza legate a questa devozione, molti i miracoli avvenuti. Tanto è il dolore che ognuno di loro porta con sé. Ma molti di più è la speranza che anima chiunque a Lei si rivolga: per trovare uno sguardo compassionevole, una mano che aiuta e la certezza di non essere mai soli. Grazie a Dio e ai tanti che accompagnano queste persone nei loro viaggi condividendo intense storie di vita.

Anche noi in Santuario vivremo questa giornata con il silenzio e con la preghiera. Durante la Santa Messa delle ore 18.30 sarà possibile ricevere il Sacramento dell'Unzione degli Infermi per la guarigione. Invitiamo ad accostarsi a questo Sacramento le persone che vivono una situazione di grave malattia o di fragilità perché molto anziane. Per chi è in grado di farlo suggeriamo di accostarsi anche al Sacramento della Riconciliazione accompagnando l'Unzione con una confessione che è possibile fare anche il giorno dopo. 

Affidiamo tutti gli ammalati e chi vive situazioni di sofferenza alla Misericordia del Signore affinché sani i loro mali del corpo e dello spirito, li custodisca e conceda loro la pace.