Carissimi fratelli e e sorelle,
in questa tempo forte di Quaresima che ci vede fisicamente lontani  - ma spiritualmente uniti dalla comunione fraterna in Dio - desideriamo farvi conoscere il progetto a cui abbiamo deciso di destinare la nostra Quaresima di Fraternità. In Siberia, nella piccola cittadina di Novorsibisk c'è ina piccola scuola cattolica francescana, la "Natale del Signore", dove dal 1994 i nostri fratelli si prendono cura dell'istruzione e dell'educazione di una cinquantina di bambini e bambine di famiglie povere.
Far andare avanti la scuola ogni anno è molto costoso: servono libri e quaderni per l'attività didattica, alimentari per poter offire agli scolari un pasto caldo (spesso l'unico della giornata); ma soprattutto - ed è il costo più alto - c'è bisogno di riscaldare le aule e la mensa. In Siberia gli inverni sono rigidissimi e le temperature non permettono di viviere senza i termosifoni accesii. Abbiamo così deciso tutti noi frati della Provincia di Sant'Antonio del Norditalia di dare una mano al nostro confratello fra Corrado Trabucchi, direttore della scuola, e ai suoi 55 bambini destinando tutte le offerte ricevute come elemosiana di Quaresima e le nostre economie alla mantenimento di questa scuola. La cifra da raccogliere è 61.950 euro.
C'è tempo fino alla mattina del Giovedì Santo per mettere da parte anche una piccola somma e donarla nelle buste dedicate che potrete torvare in chiesa. In questo tempo forte, reso ancora più carico di significato dall'emergenza che stiamo vivendo nel nostro Paese ci viene chiesto di fare nostri i tre pilastri della vita spirituale quaresimale: la penitenza (conversione a Dio), la preghiera e l'elemosina. L'abbiamo ascoltato nelle letture del Giorno delle Ceneri e in molti altri passi della Bibbia che ogni giorno la Liturgia delle Ore ci propone. Siamo chiamati dunque a questi tre compiti egualmente importanti. Se per la preghiera e la penitenza però sappiamo che ognuno di voi nel Vangelo e nella meditazione della Passione potrà trovare una traccia per il suo cammino, riguardo all'elemosina questa abbiamo voluto proporvela noi. A questo link Quaresima di Fraternità troverete tutte le informazioni sul progetto. Per chi lo desiderasse c'è anche la possibilità di donare direttamente seguendo le modalità indicate. 

Grazie di cuore a tutti colori che parteciperanno con noi a questo bellissimo fine. La Siberia infondo non è così lontana!

I vostri frati di Canepanova